Serie A 2016/17: Sampdoria-Inter 1-0

Genova, Domenica 30 Ottobre 2016, ore 20:45 – serie A – 11° giornata
Sampdoria-Inter 1-0
44′ Quagliarella (assist Linetty)

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; B. Fernandes; Quagliarella (77′ Budimir), Muriel (88′ Alvarez). (Kaprikas, Tozzo, Amuzie, Eramo, Pereira, Krajnc, Djuricic, Praet, Schick). All. Giampaolo.

INTER (4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Brozovic, Joao Mario, Banega; Candreva (76′ Perisic), Icardi, Eder (76′ Palacio). (Carrizo, Andreolli, Nagatomo, Ranocchia, D’Ambrosio, Miangue, Gnoukouri, Biabiany). All. De Boer.

  • Arbitro: Mazzoleni di Bergamo.
  • Ammoniti Ansaldi (I), Miranda (I), Joao Mario (I), Sala (S) per gioco scorretto.

Per il terzo campionato consecutivo, Icardi e la sua Inter se ne vanno con le ossa rotta Marassi e per la Samp di Giampaolo arriva la seconda stupenda vittoria dopo quella nel derby, nel giro di una settimana, con in mezzo l’amara batosta (a questo punto indolore), schierando le riserve a Torino. E’ stata una vittoria ottenuta col cuore e con la giusta dose di fortuna, caratteristica però immancabile quando affronti una squadra sulla carta superiore.

Ma i blucerchiati non hanno rubato assolutamente nulla. La cronaca racconta di una prima mezz’ora praticamente dominata dai nostri, in cui, oltre ad un gioco effervescente, si sono contate due occasioni con Quagliarella (inseritosi bene, ma spento al tiro) imbeccato da Barreto e Muriel, ed una per il colombiano, capace di fallire una situazione abbastanza comoda sul perfetto assist smarcante di Fernandes.

Poi arrivava pure il palo di Barreto su corner, a fronte di un solo tiro da lontano di Candreva. C’era poi una fase favorevole all’Inter con la traversa di Brozovic ed una girata fuori dello stesso giocatore croato, ma la Samp trovava l’acuto sulla ennesima azione travolgente di Borges Fernandes: accelerazione e pallone su Linetty per Quagliarella, che da dentro l’area fulminava Handanovic.


Nella ripresa si è assistito ad un quasi monologo neroazzurro che però fino al 66′, quando Icardi falliva clamorosamente di testa da tre metri, aveva prodotto poco, e tra l’altro con una Samp sempre pronta a far male in contropiede, ma con un Quagliarella ormai sempre più allo stremo delle forze. Nel finale c’erano invece due ulteriori occasioni per la Samp, prima con il cross dell’instancable Sala deviato quasi nella sua porta da Murillo e poi con Budimir che a tu per tu con Handanovic non riusciva a chiudere la partita.

E così si arrivava ad un finale non facile per il nostro cuore. Tanti palloni in mezzo, qualche mischia ed in uno degli ultimi assalti Palacio che colpiva la parte bassa della traversa (dopo la deviazione di Puggioni) dando l’illusione del gol agli interisti, ma la palla non attraversava la linea di porta. Faceva bene muro fino alla fine la squadra di Giampaolo e portava a casa una vittoria fondamentale per allontanarsi ulteriormente dalle zone basse.

Ora per favore, chiedo di evitare isterie ulteriori dopo la prossima sconfitta. Questa squadra ha i suoi limiti, ma è sul pezzo di brutto. Tutti remano evidentemente dalla stessa parte, anche chi gioca meno ed entra a partita in corso. Ci vuole tempo per plasmare una squadra nuova e giovane, lasciamoli lavorare. Oggi difficile dare menzioni speciali, tutti bravi. Puggioni perfetto negli interventi, Sala instancabile nel proporsi ed eroico negli interventi (anche se saltato più di una volta da Eder e Palacio), ottimi Silvestre, Skriniar (in crescita) e Regini.

In mediana solita grande prova di Barreto, uomo ovunque, ma su alti livelli anche Torreira e Linetty. Fernandes è stato l’uomo che ha “spaccato” la partita e davanti si sono sbattuti con Quagliarella finalmente tornato al gol. Peccato per Budimir ed il suo gol fallito, ma oggi va bene anche così.

Pagelle di Sampdoria-Inter

PUGGIONI 7; SALA 7- SILVESTRE 7 SKRINIAR 6,5 REGINI 6,5; BARRETO 7+ TORREIRA 7- LINETTY 7; FERNANDES 7+; QUAGLIARELLA 6,5 (BUDIMIR 5,5) MURIEL 6+ (ALVAREZ SV).

Commenti post partita sul forum.

Classifica serie A, 11° giornata

Interviste post partita

[wpedon id=”5153″]

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento