Precedenti di Sampdoria-Bari

A Genova si contano ben ventidue vittorie doriane a fronte di una sola per i biancorossi. Otto i pareggi. Entrando nel dettaglio:

  • Serie A: 14 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta.
  • Serie B: 6 vittorie e 2 pareggi.
  • Coppa Italia: 2 vittorie e 2 pareggi.

24 Novembre 1946. Nel primo confronto diretto a Genova per il Bari è una grandinata epocale. Partita chiusa già nel primo tempo, con un sonoro 4-0 firmato da Baldini e tripletta di Bassetto, poi arrotondata con altre due reti di Baldini e Barsanti. Per gli ospiti Temellin.ù

Serie A 1946/47: Alessandria-Sampdoria 0-1


Genova, 6 giugno 1948 XXXVIII Giornata
Sampdoria-Bari 0-1
Tontodonati al 20′

SAMPDORIA: Lusetti, Vicich, Zorzi, Barsanti, Ballico, Bertani, Di Piazza, Carissimi, Baldini, Bassetto, Rebuzzi II.
BARI: Costagliola, Pietrasanta, Pellicari, Lucchi, Carlini, Isetto, Cavone, Maestrelli, Tontodonati, Tavellin, Hrotko.

Arbitro: Tassini di Verona.

Genova, 26 settembre 1948 – Serie A, II G.
Sampdoria-Bari 2-1
Baldini al 30′ ; Prunecchi al 18′, Giorgino al 23′ della ripresa.
SAMPDORIA: Lusetti, Vicich, Zorzi, Bertani, Ballico, Gramaglia, Lucentini, Bassetto, Baldini, Gei, Prunecchi.
BARI: Moro, Pietrasanta, Stellin, Ottogalli, Carlini, Isetto, Cavone, Sabatini, Giorgino, Hrotko, Fiumi.
Arbitro: Tassini di Verona.

8 dicembre 1949. Dopo la batosta di Como, immediato riscatto per la Samp che a Marassi batte 3-0 il Bari con le reti dei solito Baldin e Bassetto, più sigillo finale di Coscia.

Serie A 1949/50: Como-Sampdoria 3-1

30 novembre 1958. Si sblocca il centravanti Milani, dopo essersi fatto parare un rigore sullo 0-0, e la Samp affonda il Bari, rimasto in dieci per infortunio di di Bredesen, con un netto 3-0. Assist di Toschi sul primo gol, e bomba sotto la traversa sul secondo. Ocwirk chiude il conto in azione personale.

Serie A 1958/59: Sampdoria-Bari 3-0

Genova, 4 ottobre 1959 – Serie A, III giornata
Sampdoria-Bari 1-0
40′ Cucchiaroni

SAMPDORIA: Bardelli, Vincenzi, Tomasin, Bergamaschi, Bernasconi, Vicini, Mora, Ocwirk, Milani, Recagno, Cucchiaroni.
BARI: Magnanini, Baccari, Mupo, Mazzoni, Seghedoni, Cappa, De Robertis, Catalano, Buglioni, Tagnin, Conti.
Arbitro: Rigato.

Genova, 15 gennaio 1961. XV giornata
Sampdoria-Bari 1-0
16′ Toschi

SAMPDORIA: Sattolo, Vincenzi, Marocchi, Delfino, Bernasconi, Vicini, Toschi, Ocwirk, Brighenti, Skoglund, Cucchiaroni.
BARI: Magnanini, Baccari, Mupo, Macchi, Seghedoni, Tagnin, De Robertis, Catalano, Virgili, Mazzoni, Rossano.
Arbitro: Righetti.

Genova, 24 novembre 1963 – Serie A,   X giornata
Sampdoria-Bari 2-0
18′ Tamborini, 78′ Salvi

SAMPDORIA: Battara, Vincenzi, Tomasin, Marocchi, Bernasconi, Delfino, Frustalupi, Tamborini, Salvi, Da Silva, Barison.
BARI: Ghizzardi, Baccari, Panara, Mupo, Magnaghi, Carrano, Rossi, Catalano, Galletti, Giammarinaro, Visentin.
Arbitro: Angonese.

Genova, 1° marzo 1970 – Serie A, XXII giornata
Sampdoria-Bari 1-0
Colautti [a]
SAMPDORIA: Battara, Sabadini, Negrisolo, Sabatini, Spanio, Garbarini, Frustalupi, Corni, Salvi(Morello), Benetti, Fotia.
BARI: Spalazzi, Diomedi, Galli, Muccini, Spimi, Colautti, Tonoli, Furlanis, Fara, Canè, D’Addosio.
Arbitro: Carminati.

Genova, 26 febbraio 1978. Serie B – XXIV giornata
Sampdoria-Bari 4-0
9′ Chiorri, 17′ Bresciani, 21′ Chiorri, 60′ Bresciani [r]
SAMPDORIA: Cacciatori, Bombardi, Rossi, Tuttino, Ferroni, Bresciani, Bedin, Savoldi II, Orlandi, Chiorri (Monaldo).
BARI: De Luca, Papadopulo, Frappampina, Donina, Punziano, Fasoli, Sigarini, Sciannimanico, Penzo, Balestro, Pellegrini.
Arbitro: Mascia.

Genova, 25 marzo 1979 XXV giornata
Sampdoria-Bari 2-0
43′ De Giorgis, 68′ Roselli
SAMPDORIA: Garella, Rossi, Ferroni, Roselli, Romei, Lippi, Tuttino, Orlandi, De Giorgis, Chiorri, Chiarugi (Paolini).
BARI: Venturelli, Boggia, Frappampina, Belluzzi, Balestro, Pauselli (Tavarilli), Bagnato, La Torre, Tivelli, Manzin, Pellegrini.
Arbitro: Materassi.

Genova, Domenica 2 settembre 1979 – Coppa Italia, 2° giornata girone 1
Sampdoria-Bari 3-1
14’ Sartori, 38’ De Giorgis, 56’ Roselli, 62’ Belluzzi
Sampdoria: Garella; Logozzo, Romei; Ferroni I (89’ Monaco), Venturini, Pezzella; Caccia, Orlandi, De Giorgis, Roselli, Sartori – All. Giorgis.
Bari: Grassi; Punziano, Belluzzi; Sasso, Garruti, Manzin; Bagnato, La Torre (58’ Balestro), Chiarenza, Bacchin, Libera (46’ Tavarilli) – All. Renna.
Arbitro: Altobelli (Roma).

Genova, 8 giugno 1980 – Serie B, XXXVIII giornata
Sampdoria-Bari 2-0
54′ De Giorgis, 55′ Chiorri
SAMPDORIA: Garella, Romei, Ferroni, Roselli, Logozzo, Arnuzzo, Genzano, Orlandi, De Giorgis (Redomi), Monaco, Chiorri.
BARI: Venturelli, Punziano, La Torre, Sasso, Garuti, Belluzzi, De Rosa (Ronzani), Manzin, Chiarenza, Bacchin, Corrieri.
Arbitro: Baldi.

Genova, 25 gennaio 1981 – Serie B, XIX giornata
Sampdoria-Bari 2-0
36′ Chiorri, 44′ Genzano
SAMPDORIA: Garella, Pellegrini (Vella), Logozzo, Redeghieri, Galdiolo, Ferroni, Genzano, Orlandi, De Ponti, Del Neri, Chiorri.
BARI: Grassi, Punziano, Frappampina, Sasso, Canestrari, La Palma, Tavarilli, Belluzzi (Ronzani), Iorio, Bacchin, Serena.
Arbitro: Bianciardi.

Genova, 6 dicembre 1981 – Serie B, XIII giornata
Sampdoria-Bari 1-1
56′ Armenise, 78′ Zanone

SAMPDORIA: Conti, Pellegrini, Vullo, Bellotto, Ferroni, Guerrini, Garritano, Scanziani, Zanone, Roselli (Sala), Rosi (Sella).
BARI: Fantini, Frappampina, Armenise, Bitetto, Caricola (Nicasso), De Trizio, Bagnato, Acerbis, Iorio, Maio (De Rosa), Ronzani.
Arbitro: Tani.

Genova, 02 Settembre 1984 – Coppa Italia, 4° giornata girone 6

Sampdoria-Bari 2-1

11′ Sola, 20′ Renica, 25′ Salsano (assist Vialli)

SAMPDORIA: Bordon; Mannini, Pellegrini; Pari, Vierchowod, Renica; Salsano (88′ Casagrande), Souness, Francis, Beccalossi (76′ Scanziani), Vialli (62′ Mancini).

BARI: Imparato; Cavasin, De Trizio; Cuccovillo, Loseto, Plraccinl; Cupini, Sola, Bivi, Lopez, Bergossi (75′ Galluzzo).

Arbitro: Mutici

La Samp si riscatta subito dalla sconfitta di Firenze e vince abbastanza facilmente contro un Bari modesto. Tridente Mancini – Lorenzo – Vialli dall’inizio. Risolvono la partita Matteoli e Vialli che mettono a segno un gol e un assist ciascuno.

Serie A 1985/86: Sampdoria-Udinese 3-0

Genova, 3 settembre 1989 – Serie A, II giornata
Sampdoria-Bari 0-0
SAMPDORIA: Pagliuca, Mannini, Katanec, Pari, Vierchowod, Pellegrini, Carboni, Cerezo (Salsano), Vialli, Mancini, Dossena (Lombardo).
BARI: Mannini A., Loseto II, Carrera, Terracenere, Lorenzo N.giornata, Brambati, Joao Paulo (Perrone), Gerson, Di Gennaro, Maiellaro, Monelli (Urbano).
Arbitro: Quartuccio di Torre Annunziata.

Genova, 21 aprile 1991 – Serie A, XXX giornata
Sampdoria-Bari 3-2
Vierchowod al 41′, Mancini al 45′, Loseto al 64′, Vialli su rigore al 75’e Cucchi al 79′.
SAMPDORIA: Pagliuca, Mannini, Bonetti, Pari, Vierchowod, Lanna, Lombardo (dal 67′ Branca), Invernizzi, Vialli, Mancini, Dossena.
BARI: Alberga, Loseto, Carrera, Terracenere, Brambati, Gerson, Parente, Cucchi, Soda, Maiellaro, Joao Paulo.
Arbitro: Luci di Firenze.

Genova, 30 Ottobre 1991 – Coppa Italia 8vi di finale andata

Sampdoria-Bari 1-1

45′ Platt, 65 Vialli (r)

Genova, 9 febbraio 1992. XX G.
Sampdoria-Bari 1-1
Soda al 4′ del p.t., Mancini R. al 22′ del p.t. su rigore.
SAMPDORIA: Pagliuca, Mannini M., Katanec, Pari, Vierchowod, Lanna, Lombardo, Cerezo (Invernizzi dal 17′ del s.t.), Silas, Mancini R., Bonetti I. (Orlando Alessandro dal 1′ del s.t.). (12 Nuciari, 15 Bonetti I., 16 Zanutta G.).
BARI: Alberga, Brambati, Bellucci, Fortunato D., Jarni, Progna, Carbone A., Boban, Soda (Loseto II dal 37′ del s.t.), Platt (Maccoppi dal 19′ del p.t.), Giampaolo II. (12 Biato, 15 Laureri, 16 Rizzardi).
Arbitro: Quartuccio di Torre Annunziata.

Genova, 22 gennaio 1995 – Serie A, XVII giornata
Sampdoria-Bari 1-1
8′ Tovalieri, 79′ Lombardo (assist Mancini)
SAMPDORIA: Zenga, Mannini(Salsano dal 28′ del s.t.), Ferri II, Gullit, Vierchowod, Invernizzi(Maspero dal 1′ del s.t.), Lombardo, Jugovic, Platt, Mancini R., Bellucci C. (12 Nuciari, 15 Rossi Marco, 16 Sala M.).
BARI: Fontana A., Mangone, Annoni P., Bigica I, Amoruso L., Ricci giornata, Alessio(Protti dal 28′ del s.t.), Pedone, Tovalieri, Gerson, Guerrero Paz. (12 Alberga, 15 Brioschi E., 16 Barone).
Arbitro: Treossi di Forlì.

XXIXa Giornata
Sampdoria-Bari 2-0
71′ Maniero (assist Mancini), 84′ Mancini (assist Karembeu)
SAMPDORIA (4-4-2): Pagotto, Balleri, Mannini, Mihajlovic, Evani, Seedorf, Karembeu, Salsano (Maniero dal 40′ 2°T), Invernizzi (Bertarelli dal 25′ 2°T), Mancini, Chiesa. (In panchina: Sereni, Sacchetti, Bellucci). All.: Eriksson.
BARI  (5-3-2): Fontana, Ricci, Montanari, Ripa, Annoni (Parente dal 1′ 2°T), Gautieri, Pedone, Ingesson, Gerson (Ficini dal 21′ 2°T), Ventola (Andersson dal 21′ 2°T), Protti. (In panchina: Alberga, Mangone). All.: Materazzi.
Arbitro: Braschi di Prato.
Note: spettatori paganti 3.292 (incasso lire 98.805.000), abbonati 20.330 (quota di lire 445.204.558). Ammoniti: Pagotto, Invernizzi, Paganin, Pavone e Salvatori per scorrettezze, Balleri per proteste. Calci d’angolo: 8 a 1 poer la Samp. Tiri in porta: 8 a 7 per l’Atalanta. Tiri fuori: 9 a 2 per la Samp. Falli commessi: 14 della Samp contro 25. Fuorigioco: 3 subiti dalla Samp a 3.

Genova, 23 novembre 1997 – Serie A, IX Giornata
Sampdoria-Bari 1-0 
84′ Mihajlovic

SAMPDORIA: Ferron, Balleri, Mannini(Hugo dal 10′ del s.t.), Mihajlovic, Pesaresi, Salsano(Klinsmann dal 1′ del s.t.), Veron, Franceschetti, Laigle, Montella, Tovalieri (Scarchilli dal 32′ del s.t.). (12 Ambrosio, 6 Castellini, 10 Morales, 19 Vergassola). All: Boskov

BARI: Mancini, De Rosa, Garzya, Neqrouz, Manighetti, Giorgetti, Marcolini( Sala dal 3′ del s.t.), Ingesson, Olivares(Guerrero dal 21′ del s.t.), De Ascentis(Bressan dal 1′ del s.t.), Masinga. (27 Indiveri, 23 Sassarini, 16 Cau, 14 Volpi). All: Fascetti.

Arbitro: Pin di Conegliano Veneto.

Genova, 23 maggio 1999   XXXIV G.
Sampdoria-Bari 1-0
32′ Doriva
SAMPDORIA (3-5-2): Ambrosio, Sakic, Castellini, Lassissi, Balleri, Doriva, Franceschetti, Laigle (1′ St Solari), Iacopino (20′ St Piredda), Montella, Palmieri. (1 Ferron, 5 Mannini, 13 Zivkovic, 15 Hugo). Allenatore: Spalletti.
BARI (1-3-4-2): Mancini, Garzya, Innocenti, De Rosa (34′ Pt De Ascentis), Zambrotta, Olivares, Andersson, Marcolini (10′ St Said), Madsen (7′ St Giorgetti), Spinesi, Mazinga. (12 Indiveri, 7 Bressan, 3 Paris, 21 Campi). Allenatore: Fascetti.
Arbitro: Farina di Novi Ligure
Note: Recupero: 3′ e 5′. Spettatori: 1.908 paganti, abbonati 15.087.
Ammonito: Palmieri, Innocenti, Solari e Castellini putti per gioco scorretto.
Angoli: 6-3 per il Bari.

Genova 07/10/201o, ore 20.45
Sampdoria-Bari 3-0
28′ Flachi (r) 58′ Luiso 90′ Vasari

Sampdoria (3-5-2): Mondini, Sakic, Grandoni, Conte, Lombardo (23′ pt Vasari), Tricarico, Sanna, Marcolin, Zivkovic, Flachi (15′ st Bonomi), Luiso (34′ st. Possanzini). (12 Fantini, 17 Stendardo, 4 Traversa, 24 Jurcic).

Bari (3-4-1-2): Gillet, Doudou (17′ st Da Silva), De Rosa, Sibilano, Bellavista, Said (10′ st Markic), Pizzinat, Ingrosso, Valdes, Spinesi, Enynnaya (39′ st Chukwu). (12 Gregori, 2 Paris, 37 Collauto, 10 D’Agostino).

  • Arbitro: Palanca di Roma.
  • Angoli: 7-2 per il Bari
  • Recupero: 3′ e 4′
  • Ammoniti: Grandoni, Sanna, Pizzinat, Bellavista, De Rosa e Tricarico per gioco scorretto, Spinesi per proteste;
  • Spettatori: 10.000 circa.


Serie B 2002/03: Sampdoria-Bari 1-1 36′ Bazzani, 43′ Spinesi

Sampdoria (4-4-2): Turci, Sakic, Grandoni, Conte, Bettarini, Valtolina (8′ St Rabito), Palombo (30′ St Miceli), Volpi, Domizzi (35′ St Colombo), Flachi, Bazzani. (12 Pinato, 15 Ze’ Francis, 72 Sacchetti, 83 Cassani). Allenatore: Novellino.

Bari (4-4-2): Battistini, Innocenti, Von Schwedler, Neqrouz, Mora (24′ St Ingrosso), Brambilla (18′ St D’agostino), De Rosa, Pizzinat, Cordova (34′ St Mazzarelli), Spinesi, Valdes. (23 Gillet, 2 Candrina, 6 Armenise, 34 Vantaggiato). Allenatore: Tardelli.
  • Arbitro: Rosetti di Torino
  • Angoli: 7-2 per la Sampdoria
  • Recupero: 3′ e 5′
  • Ammoniti: Neqrouz per proteste, Domizzi per gioco scorretto, Brambilla per comportamento antiregolamentare
  • Spettatori: 23.000.

Genova; Domenica 1 Novembre 2009 ore 15:00: Serie A 11° Giornata
Sampdoria-Bari 0-0

Sampdoria (4-4-2): Castellazzi; Cacciatore (19′ s.t. Zauri), Gastaldello, Rossi, Ziegler; Mannini, Poli (30′ s.t. Tissone), Palombo, Franceschini (9′ s.t. Accardi); Cassano, Pazzini. A disposizione: Fiorillo, Lucchini, Pozzi, Bellucci. Allenatore: Luigi Del Neri.

Bari (4-4-2): Gillet; A. Masiello, Ranocchia, Bonucci, S. Masiello; Alvarez, Donati, Almiron, Langella (41′ s.t. Koman); Barreto, Kutuzov (10′ s.t. Meggiorini). A disposizione: Padelli, Stellini, Parisi, Antonelli, Gazzi.

Allenatore: Giampiero Ventura.
Arbitro: Valeri di Roma 2.
Assistenti: Di Fiore di Aosta e Franzi di Verbania.
Quarto ufficiale: Gallione di Alessadria.

Note: al 45′ s.t. Barreto calcia a lato un calcio di rigore; ammoniti al 35′ p.t. Rossi per gioco scorretto e al 46′ p.t. Langella per gioco scorretto, al 38′ s.t. Accardi per gioco scorretto; abbonati 20.405, paganti 5.774; recupero 1′ p.t. e 6′ s.t.; terreno di gioco in non perfette condizioni.

Genova, 5 Dicembre 2010, ore 15:00 – Serie A, 15° giornata
Sampdoria-Bari 3-0
17′ Pazzini (r), 51′ Guberti, 61′ Guberti

Sampdoria 4-4-2: Curci, Cacciatore, Gastaldello, Volta, Ziegler, Palombo, Tissone, Koman (69′ Mannini), Guberti (76′ Accardi), Pazzini, Marilungo (71′ Pozzi). A Disp. Dessena, Poli, Rossini, Da Costa
All. Di CArlo.

BARI 4-4-2: Gillet, Masiello, Belmonte, M. Rossi, Raggi, Donati, GAzzi (53′ Almiron), Pulzetti,
Rana (53′ Alvarez), Rivas (62′ Caputo). A disp. Padelli, GAlasso, Romero, Crimi.
All. Ventura.

Arbitro: Pierpaoli
Angoli: 8 a 2 per la Sampdoria
Recupero: 3′ e 2′
Ammoniti 33′ pt Curci
Espulsi: 33′ pt Rossi per doppia ammonizione e l’allenatore del Bari Ventura per proteste
Spettatori: 22.000 circa.

Genova, 28Aprile 2012, ore 15:00 – Serie B, 37° giornata
Sampdoria-Bari 2-0
48′ Eder, 86′ Eder

Sampdoria (4-3-1-2): Da Costa; Rispoli, Gastaldello, Rossini, Laczko; Soriano, Obiang, Renan Garcia; Foggia (19′ st Juan Antonio); Pellè (33′ pt Bertani), Eder (43′ st Volta). A disposizione: Fiorillo, Costa, Krsticic, Pozzi. All.: G. Iachini

Bari (4-3-3): Lamanna; Borghese (33′ pt Crescenzi), Ceppitelli, Claiton, Garofalo; De Falco, Bogliacino, Rivaldo (26′ st Bellomo); Defendi, Stoian, Forestieri (12′ st Castillo). A disposizione: Perina, Polenta, Scavone, Kutuzov. All.: V. Torrente

Arbitro: Ciampi di Benevento

Ammoniti: Claiton, Borghese, Rossini

26 Dicembre 2023. Una Samp in cerca di riscatto dopo la clamorosa sconfitta con la FeralpiSalo, rischia di capitolare nuovamente incassando lo svantaggio nel finale, dopo aver sprecato occasioni ed energie. Il solito Esposito acciuffa il pari in pieno recupero su assist di Depaoli. Un brodino che rende meno amato il finale di 2023.

Serie B 2023/24: Sampdoria-FeralpiSalò 2-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *