Coppa Coppe 1990/91: Sampdoria-Legia Warszawa 2-2

Genova, 20 Marzo 1991 – Coppa Coppe, quarti di finale (Ritorno)

Sampdoria-Legia Warszawa 2-2

19′ Kowalczyk, 54′ Kowalczyk, 67′ Mancini [assist Dossena], 88′ Vialli [assist Mancini]

SAMPDORIA: Pagliuca, Mannini, Lanna, Pari, Vierchowod (46′ Branca), Lombardo. Mikhaijlichenko (56′ I.Bonetti), Cerezo, Vialli, Mancini, Dossena. All.: Boskov.

LEGIA V.Szczesny; Kubicki, Gmur; Bak (56′ Jowzyak), Czachowski, Czyer; Pisz, IwanickiKowalczyk (86′ Kupiek), Sobczak, Cyzio. All.: Stachurski.

  • Arbitro: Ziller (Germania).

  • Espulso: 88′ Szczesny.

CRONACA E COMMENTO ALLA PARTITA

Non bastano nemmeno i gol dei “gemelli” nel secondo tempo questa volta. La Samp è fuori dalla coppa con tanta sfortuna ma anche per qualche disattenzione di troppo che ha consentito al bomber Kowalczyk di castigare una volta per tempo Pagliuca. Determinanti due errori madornali di Mannini in marcatura sull’attaccante polacco.

Nel secondo tempo nonostante un vero e proprio assedio (servivano quattro gol a quel punto), è arrivato solo un pareggio nei minuti finale. Arrembaggio finale clamoroso, con espulsione del portiere, pali, traverse, possibili rigori non accordati e Pagliuca vicino al gol in mischia. Tutto inutile, ma ora si pensa al campionato.

Partita successiva:

Serie A 1990/91: Sampdoria-Napoli 4-1

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento