Sampdoria – Stagione 1955/56

La Samp si rinforza acquistando dall’Inghilterra (Charlton), “Eddie” Firmani, attaccante sudafricano a fronte di un costo di ben 80 milioni di lire. Tantissimo al tempo. Ripagherà la società blucerchiata segnando a raffica per tre stagioni e stabilendo il record per la più alta media gol della storia doriana, che ancora oggi resiste. Arrivano in blucerchiato anche il secondo portiere Rosin, il centrocampista Martini e il giovane attaccante friulano Meroi. La partenza più importante è quella del bomber Baldini dopo sei stagioni complessive e una regolarità realizzativa eccellente.

Calcio Mercato – Arrivi

Ugo ROSIN (P, Siracusa), Renato MARTINI (C, Palermo), Edwin Ronald FIRMANI (A, Charlton), Innocente MEROI (A, Ricr. Udinese)

Calcio Mercato – Partenze

Vincenzo REVERCHON (P, Cagliari), Giovanni MIHALICH (D, Palermo), Cosimo LA PENNA (D, Massese), Corrado BERNICCHI (C, Parma), Ennio TESTA (A,Palermo), Giuseppe BALDINI (A, Como)

Cronaca della stagione

Sotto la guida di Czeizler la Sampdoria festeggia il suo primo decennale con un bel sesto posto in classifica, in un campionato stravinto dalla Fiorentina ed equilibratissimo nelle altre posizioni. 35 punti a pari merito con la Roma e davanti ad un gruppone di squadre con qualche punto in meno.

Si assiste alla solita altalena di risultati: alla seconda giornata arriva una sconfitta pesantissima per 6-1 in casa del Milan, ma poche partite dopo i blucerchiati battono al “Ferraris” la Juventus 2-0, l’Inter 3-2 e il Napoli 3-0. Al ritorno Milan e Juve bloccate sul 2-2, mentre l’Inter umilia la Samp con un clamoroso 7-1 al “Meazza”. Pesanti anche le due sconfitte per 5-2, sia in casa che in trasferta contro un forte Bologna. Battuta invece sia a Genova che all’Olimpico la Roma. Vittorie larghissime contro Atalanta, 4-0, e Pro Patria, 7-0. Nei due derby arrivano una sconfitta di misura all’andata e 0-0 al ritorno.

Il neo acquisto Firmani, soprannominato “Tacchino freddo”, segna 18 reti in campionato e alla tredicesima giornata eguaglia il record di segnature nella stessa partita detenuto da Bassetto, realizzando una quaterna contro la Pro Patria a Marassi.

Sampdoria – Serie A 1955/56

Tabella dei risultati nella stagione 1955/56

Giocatori utilizzati nella stagione 1955/56

Precedente Sampdoria - Serie A 1955/56 Successivo Rendimento numerico dei giocatori fino alla sosta

Lascia un commento