Primavera: Sampdoria-Pescara 1-0, decide Prelec

Sampdoria-Pescara 1-0 79′ Prelec.

Sampdoria (4-3-3): Raspa; Angileri, Veips, Rocha, Canovi (10′ s.t. Giordano); Francofonte, Askildsen, Siatounis (37′ s.t. Brentan); Balde (10′ s.t. Stoppa), Prelec, D’Amico. A disposizione: Avogadri, Boschini, Obert, Vaghi, Ercolano, Sabattini, Yayi Mpie, Gerbi, Scaffidi. Allenatore: Cottafava.

Pescara (4-3-3): Sorrentino; Martella, Mane, Marafini, Diallo; Tringali, Camilleri, Masella (33′ s.t. Quacquarelli); Mercado, Pavone, Chiarella (40′ s.t. Zinno). A disposizione: Lucatelli, Chiacchia, Dumbravanu, De Marzo, Blanuta. Allenatore: Di Battista.

Arbitro: Luciani di Roma 1. Assistenti: Trincheri di Milano e Agostino di Cinisello Balsamo.
Note: ammonito al 22′ s.t. Askildsen per gioco scorretto; recupero 1′ p.t. e 4′ s.t.; spettatori 120 circa; terreno di gioco in sintetico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento