Primavera 2020/21: Ascoli-Sampdoria 1-3

Ascoli, 22 Gennaio 2021 – Primavera, 7° giornata

Ascoli-Sampdoria 1-3
4′ Prelec, 56′ Intinacelli, 72′ Montevago, 92′ Di Stefano

ASCOLI (4-3-3): Radano; Gurini, Alagna, Olivieri, Luciani; Pulsoni (dal 70′ Ibarhimi), Colistra (dal 80′ Riccardi), Franzolini; Pozzessere (dal 64′ Palazzino), Lisi, Intinacelli (dal 80′ Suliani). A disposizione: Bolletta, Galletta, Re, Marucci, Izzo, Rosolino, Raffaelli. Allenatore: Abascal.

SAMPDORIA (3-5-2): Avogadri; Obert, Aquino, Napoli; Giordano (68′ Canovi), Trimboli (dal 84′ Brentan), Yepes, Francofonte (dal 74′ Siatounis), Ercolano; Marrale (dal 68′ Di Stefano), Prelec (dal 45′ Montevago). A disposizione: Saio, Gentile, Hermansen, Paoletti, Miceli, Siatounis, Somma. Allenatore: Tufano.

  • ARBITRO: Calzavara di Varese. Assistenti: Feraboli di Brescia e Maninetti di Lovere.
  • AMMONITI: Trimboli, Luciani, Colistra, Di Stefano, Gurini. ESPULSO: Olivieri.

Riparte il Primavera 1 TIM e la Sampdoria trova il primo successo in campionato. Sul prato del “Comunale” di Sant’Egidio alla Vibrata i blucerchiati di Tufano superano per 3-1 l’Ascoli al termine di una prova più che convincente.

I blucerchiati partono forte e già al 3′ trovano il vantaggio con Prelec. Sugli sviluppi di un corner, lo sloveno trova il tempo giusto per saltare più in alto del marcatore avversario e superare l’estremo bianconero. I padroni di casa accennano una timida reazione ma in contropiede è il Doria a rendersi ancora pericoloso, con il solito Prelec al 13′ (tiro debole tra le braccia del portiere) e al 21′ (raddoppio negato per fuorigioco). Inoperoso per gran parte del tempo, Avogadri è invece attento al 34′ quando si distende in tuffo per deviare la conclusione di Intinacelli.

La ripresa si apre con l’Ascoli alla ricerca del pari che si concretizza al 12′, quando Intinacelli finalizza una ripartenza fulminea con un tiro potente che supera Avogadri. Incassato il pareggio, i blucerchiati trovano la forza di riportarsi in avanti al 27′, quando il neoentrato Montevago infila l’angolino basso alla destra di Radano. Passa una manciata di minuti e Olivieri viene espulso per somma di ammonizioni. La superiorità permette ai ragazzi di controllare la gara e chiuderla definitivamente al 46′ con Di Stefano, che salta il portiere e deposita in rete il pallone della sicurezza. Tris e primi tre punti: meglio di così non si poteva ricominciare.

https://www.sampdoria.it/tris-primavera-ad-ascoli-a-segno-prelec-montevago-e-di-stefano/

Classifica aggiornata.

Ascoli Calcio, la Primavera riparte con un ko per 3-1 contro la Sampdoria. A segno Intinacelli - picenotime - IT

[wpedon id=”5153″]

Partita successiva:

https://www.manicomioblucerchiato.it/primavera-2020-21-sampdoria-empoli-4-1/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento