Emiliano Ariel Rigoni allo Zenit Sankt-Peterburg (fine prestito)

L’esperienza dell’argentino Rigoni in maglia blucerchiata si chiude dopo appena 5 mesi. Questo il comunicato ufficiale che sancisce il suo ritorno alla squadra russa che ne detiene la proprietà:

L’U.C. Sampdoria comunica di aver risolto consensualmente con il Futbol’nyj Klub Zenit Sankt-Peterburg l’accordo di cessione a titolo temporaneo relativo ai diritti alle prestazioni sportive del calciatore Emiliano Ariel Rigoni.
https://www.sampdoria.it/risoluzione-della…rna-allo-zenit/

Il giocatore fu acquistato nell’ultimo giorno del mercato estivo e sembrava un tassello adatto per il 4-3-3 che poi non si è mai visto se non nelle primissime partite. Quando è arrivato però la barca era già mezzo affondata e poi abbiamo visto solo 3-5-2, 4-4-2 e 4-3-1-2. A quel punto è diventato totalmente inutile, non essendo un giocatore di carattere e corsa. Almeno qui non lo è stato. Quindi per fortuna la questione ora si è risolta.

Difficilmente dopo le esperienze con Atalanta e Sampdoria rivedremo questo giocatore in Italia. Questi i suoi numeri in maglia blucerchiata:

2019/20: 9 presenze (500′), 0 gol, 1 assist, 2 ammonizioni, 0 espulsioni.

I commenti dei tifosi su MB Forum

Precedente Vasco Regini al Parma (prestito) Successivo Antonino La Gumina alla Sampdoria (a titolo definitivo)

Lascia un commento