Andrea Tozzo (Sampdoria 2013/14 e 2016-2018)

Nato il 30 Agosto 1992 a Riva del Garda (VE) è un portiere cresciuto calcisticamente nell’Hellas Verona. Dopo un anno in prestito alla Fiorentina, nell’estate 2010 viene acquistato dalla Sampdoria con cui milita nella squadra primavera nelle stagioni 2010/11 e 2011/12. Nell’Agosto 2012, viene ceduto in prestito al Portogruaro (serie C) insieme a Beretta, Blondett, Magrassi, Martinelli e Zampano. Gioca 33 volte da titolare.

Stagione 2013/14

Nel 2013 firma un rinnovo con la Samp per altri cinque anni. Inizia la stagione 2013/14 come terzo (dietro a Da Costa e Fiorillo) nella Sampdoria, senza mai scendere in campo.

Viene ceduto in prestito al Latina (serie B) durante il mercato invernale senza però giocare neppure un minuto.

Dal 2014 al 2016 viene invece prestato al Novara, dove gioca complessivamente 43 volte.

Stagione 2016/17

Comincia la stagione come terzo portiere della Sampdoria, alle spalle di Viviano e Puggioni, per poi essere rimpiazzato con Falcone dopo il prestito. Anche questa volta zero minuti in campo. A Gennaio viene ceduto al Matera in prestito. Qui trova spazio in 19 partite.

Stagione 2017/18

Resta alla Samp come terzo portiere alle spalle di Viviano e Belec, ma non scende in campo neppure una volta.

Rendimento numerico nella Sampdoria

Nell’Estate 2018 viene ceduto in prestito all’Hellas Verona, ma gioca solo una partita, anche a causa di un grave infortunio alla spalla.

Nel Luglio 2019 viene acquistato dalla Ternana con cui firma un triennale.

Nella stagione 2019/20 disputa 11 partite tra i pali dei rossoverdi, poi nel mercato estivo 2020 viene prestato al Mantova, con cui gioca stabilmente titolare (22 presenze fin qui)..

Vanta una presenza con la nazionale italiana “under 19”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.